branding Come preparare la tua azienda per il lavoro a distanza

Come preparare la tua azienda per il lavoro a distanza

Stiamo entrando in uno strano nuovo territorio.

Le scuole stanno chiudendo, i lavoratori si isolano da soli e alcune sfortunate aziende stanno già vacillando per un massiccio calo della domanda.

E se gestisci una piccola impresa che non è abituata al lavoro a distanza, potresti improvvisamente dover fare piani rapidi per prepararti.

4Graph ha messo insieme alcuni suggerimenti per il lavoro a distanza per aiutarti a preparare i tuoi team per un nuovo accordo: dalle app gratuite essenziali di cui hai bisogno per rimanere in contatto, al giusto tipo di mentalità che può aiutare i tuoi lavoratori a scavare per il lungo raggio.

Cominciamo con uno facile:

Stabilisci alcune aspettative

Se non hai mai dovuto gestire la tua attività da remoto, è inevitabile che ci sia un po 'di confusione iniziale. Quindi, per combattere questo problema in una fase iniziale, discuti in modo onesto e aperto con il tuo team su ciò che tutti dovrebbero aspettarsi.

Ciò potrebbe significare parlare di:

  • Quali parti del loro lavoro possono essere realisticamente svolte da casa
  • Quando (e come) i tuoi team dovrebbero aspettarsi aggiornamenti da te
  • Come (e con che frequenza) si terranno le riunioni del team
  • E se il tuo personale deve essere costantemente disponibile o solo durante determinati periodi di punta.

Ricorda solo che le aspettative provengono da entrambe le parti. Quindi, prima inizi ad ascoltare il tuo staff, prima puoi configurarlo con un accordo di lavoro regolare e produttivo.

Concedi loro un po 'di tempo per fare pratica con le loro nuove app

In questi giorni, lavorare da casa non è mai stato così facile. E anche se stai iniziando completamente impreparato, puoi facilmente accedere ad alcune app di comunicazione gratuite di prim'ordine, come:

  • Skype
  • Zoom
  • Slack
  • E Workplace di Facebook.

Tutte queste app sono intuitive e facili da usare. Ma ciò non significa che le tue squadre dovrebbero iniziare subito a usarle per chiamate importanti al primo tentativo.

Quindi, una volta che hai deciso un'app per il tuo team, avvia una riunione interna informale o una videoconferenza e lascia che le persone risolvano i problemi in un ambiente sicuro.

Come bonus, questo primo incontro potrebbe essere il momento perfetto per avere una discussione aperta sulle tue aspettative di lavoro a distanza!

 

Tienili felici e in salute

Per alcune persone, lavorare da casa suona come un sogno che si avvera.

Ma a lungo termine, presenta i suoi problemi ed è importante che le tue squadre sappiano come prendersi cura del loro benessere fisico e mentale.

App come Moment Screen time o Break Timer possono aiutare i tuoi team a ricordarsi di fare le giuste pause. E puoi persino dedicare diverse aree all'interno del tuo software di collaborazione per socializzare e rilassarsi, come una videoconferenza in corso in cui le persone possono entrare e uscire per chattare e rimanere in contatto con i loro colleghi.

Ma oltre a dare ai tuoi team informazioni e incoraggiamento, c'è un modo più semplice per aiutare a mantenere i tuoi team felici, sani e pienamente produttivi:

Mostra una certa flessibilità (e rispetta i loro confini)

Questi sono tempi insoliti.

Le scuole potrebbero essere chiuse, i negozi e i servizi pubblici potrebbero essere ridotti o interrotti del tutto, e questo significa un enorme sconvolgimento nella vita quotidiana del tuo personale.

Potrebbero aver bisogno di fare commissioni essenziali o fare acquisti in momenti particolari. E potrebbero improvvisamente essere bloccati con compiti imprevisti di assistenza all'infanzia.

Quindi, se vuoi ottenere i migliori risultati dal tuo personale durante un lungo periodo di lavoro a distanza, dovresti fare il possibile per rendere la loro vita più gestibile.

Non chiameresti un dipendente alle 21:00 in circostanze normali (speriamo!).

Non passeresti nemmeno l'intera giornata a controllarli. Non ti aspetteresti che qualcuno lavori dopo le 17:00 a meno che non si tratti di un'emergenza e non ti aspetteresti che lavorino durante la pausa pranzo ogni giorno.

Quindi, se ti senti frustrato dal fatto che i tuoi team non funzionano perfettamente, ricorda solo questo:

Sei abbastanza fortunato da avere un'attività in cui il lavoro a distanza è un'opzione. E se puoi dare al tuo staff gli strumenti giusti e il giusto stato d'animo, sarai in grado di mantenerlo felice e produttivo per tutto il tempo necessario a riportare le cose alla normalità.

Articolo creato 233

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi