traslochi caserta Come traslocare velocemente, tutti i consigli

Come traslocare velocemente, tutti i consigli

Traslocare velocemente è il sogno di tanti, e con qualche consiglio e accorgimento sarà possibile riuscire a spostarsi senza troppo stress. Ecco, quindi, come traslocare velocemente e senza stress anche a Napoli e provincia.

Traslocare velocemente, i trucchi per evitare lo stress

Con una serie di trucchi e consigli sarà possibile traslocare velocemente e senza accumulare troppo stress, come accade a chi si affidi a 3C Traslochi a Napoli.

Ecco i consigli da mettere subito in pratica:

  • Selezionare

La prima cosa da fare sarà quella di selezionare il più possibile gli oggetti e i mobili. Non tutto sarà più indispensabile, e ci si dovrà occupare di individuare le cose che realmente debbano essere portate nella nuova casa o nel nuovo ufficio. Ci saranno, ad esempio, suppellettili danneggiate, vestiti vecchi e libri che non si leggeranno mai più: tutti questi oggetti potranno essere donati, buttati o rivenduti.

  • Creare le scatole con criterio

Per agevolare non solo il trasporto, ma anche la ricollocazione degli oggetti, sarà fondamentale creare le scatole con un certo criterio. Si dovranno ordinare per stanza, e ogni scatola dovrà avere una chiara indicazione del proprio contenuto. Inoltre, i libri andranno posti in scatole più piccole per evitare un peso eccessivo, mentre i vestiti potranno essere organizzati nei sacchi piuttosto che nelle scatole.

  • Salvaguardare i mobili

Esistono appositi rotoli di cellophane che possono aiutare a salvaguardare i propri mobili dagli sballottamenti del trasloco. Si possono comprare nei negozi di fai da te, ma si potranno anche richiedere al proprio traslocatore. In questo modo si potranno già preparare i mobili per il trasloco anche diversi giorni prima, arrivando già pronti.

  • Gestire i documenti

Anche i documenti andranno spostati, e ci si dovrà occupare di trovare un sistema comodo ma che dia anche la possibilità di organizzarli. Per questo si potranno usare raccoglitori e archivi appositamente creati grazie ai quali non solo si potranno immediatamente ritrovare i documenti, ma si avrà anche la possibilità di proteggerli.

  • Partire per tempo, ma non troppo

A nessuno piace vivere negli scatoloni. Per questo motivo sarà necessario partire sicuramente prima, ma senza anticipare troppo. Due settimane prima del trasloco si potranno inscatolare libri, suppellettili non usate e molto altro, arrivando, invece, a qualche giorno prima per i beni usati ogni giorno. Anche i vestiti si potranno gestire con scadenze diverse, mettendo subito via quelli non appartenenti alla stagione in corso.

Articolo creato 235

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi